Come calcolare lo stipendio annuale per uno stipendio settimanale

Sapere quanto stai pagando i dipendenti può essere più complicato di quanto si possa immaginare. Potresti aver assunto il dipendente sulla base di uno stipendio orario o settimanale, ma ora devi sapere quale sarà il libro paga annuale. Oppure può accadere il contrario, dove hai dato a un dipendente una cifra di stipendio annuale e potresti voler sapere come si traduce in una retribuzione settimanale o oraria. Con pochi semplici calcoli, puoi convertire tra le tariffe salariali annuali, settimanali e orarie.

  1. Trova la tariffa oraria

  2. Converti in una tariffa oraria di base. Sulla base di 40 ore settimanali e 52 settimane all'anno, un dipendente a tempo pieno lavorerà 2.080 ore all'anno. Dividi lo stipendio annuale per 2.080 per la tariffa oraria per quella posizione. Per esempio:

  3. Uno stipendio annuo di $ 35.000,00 diviso per 2.080 = $ 16,83 l'ora.

  4. Fattore in commissioni

  5. Alcune posizioni, come i tecnici di vendita o di servizio, ricevono una tariffa annuale più una commissione sulle quote di vendita o di servizio. Quando si fa un'offerta di lavoro, uno stipendio annuale basso potrebbe non fornire il vero potenziale di guadagno della posizione. Quindi, dovrai aggiungere lo stipendio annuale e le commissioni guadagnate per l'anno e dividere per 2.080 ore. Ad esempio, un lavoro di vendita che con uno stipendio annuo di $ 20.000 e un potenziale di commissione di $ 60.000 ha una tariffa oraria reale equivalente molto più alta.

  6. $ 20.000 più $ 60.000 = $ 80.000 di compensazione annuale; $ 80.000 / 2.080 = $ 38,46 l'ora.

  7. Effettua gli aggiustamenti

  8. Adeguare il numero effettivo di ore lavorate. Mentre 2.080 è il numero standard di ore lavorate all'anno, il numero può essere inferiore per un lavoratore salariato in base al lavoro. Minore è il numero di ore lavorate a settimana, maggiore è l'equivalente tariffa oraria. Allo stesso modo, i lavoratori salariati possono avere diritto alle ferie che riduce le ore lavorate in un dato mese o anno.

  9. Utilizzando uno stipendio annuo di $ 45.000 e 2.080 ore, la tariffa oraria si calcola a $ 21,63 l'ora. Se un lavoratore salariato impiega solo 35 ore settimanali, il dipendente lavora 1.820 ore all'anno a una tariffa oraria equivalente a $ 24,73 l'ora.

  10. Fattore in benefici

  11. Molte posizioni retribuite sono accompagnate da cellulari aziendali, auto, computer, iscrizioni a club e altri vantaggi che hanno un valore monetario. Anche i benefici per la salute pagati dall'azienda forniscono un vantaggio prezioso. Sebbene non vengano aggiunti a uno stipendio, rappresentano il denaro che devi spendere per trattenere questo dipendente; per una piccola impresa, possono aggiungere centinaia o migliaia di dollari al sovraccarico di lavoro.

  12. In generale, non si tiene conto dei benefici quando si converte uno stipendio annuale in uno stipendio orario. Ma se desideri farlo per avere un'idea chiara delle spese generali del lavoro, puoi calcolare il valore di questi benefici, aggiungerlo allo stipendio annuale e dividere nuovamente per 2.080 per trovare la tariffa oraria.