La definizione di licenziatario

I proprietari di aziende e i professionisti negli Stati Uniti devono operare secondo le linee guida stabilite dalle leggi federali e statali che potrebbero richiedere ai manager di acquisire varie licenze aziendali. Ad esempio, il proprietario di un bar potrebbe dover ottenere una licenza per vendere alcolici e a un avvocato potrebbe essere richiesto di ottenere una licenza legale per esercitare la legge in un determinato stato. Un licenziatario è una persona a cui viene concessa una licenza.

Licenziatario vs Licenziante

In ogni situazione in cui viene concessa una licenza da una parte all'altra, c'è un licenziatario e un licenziante. Il licenziatario è la parte che riceve una licenza, mentre il licenziante è la parte che concede la licenza. Ad esempio, se il proprietario di un bar ottiene una licenza per liquori dallo stato in cui gestisce la sua attività, il proprietario è il licenziatario e il governo che ha rilasciato la licenza è il licenziante.

Accordi di licenza tra privati

Mentre le imprese e i professionisti devono spesso ottenere licenze da enti governativi per condurre affari, le parti private come individui e imprese possono creare accordi di licenza tra di loro. Gli accordi di licenza tra privati ​​coinvolgono una parte che consente a un'altra di utilizzare, creare o vendere i propri prodotti o la proprietà intellettuale. Ad esempio, una catena di fast food potrebbe stipulare un contratto di licenza con i creatori di un film popolare che consente alla catena di visualizzare i personaggi del film nei suoi negozi e vendere giocattoli relativi al film. I termini licenziatario e licenziante sono comuni nei contratti di licenza tra privati.

Obblighi dei licenziatari

I licenziatari sono spesso tenuti ad aderire a determinate regole stabilite dall'ente governativo o dal contratto che stabilisce un accordo di licenza. I licenziatari possono essere contrattualmente obbligati a pagare i licenzianti per l'utilizzo dei loro prodotti e della proprietà intellettuale. Ad esempio, se il creatore di un fumetto popolare concede in licenza i suoi personaggi a un rivenditore in modo che possa creare e vendere giocattoli basati sui personaggi del fumetto, il fumettista potrebbe ricevere pagamenti di royalty che ammontano a una certa percentuale delle entrate generate da ogni vendita.

Vantaggi della licenza per i licenziatari

Il vantaggio di stipulare accordi di licenza con parti private per i licenziatari è che può consentire loro di trarre profitto dal successo o dalle idee di altri che non sono in grado di capitalizzare appieno le proprie idee. Ad esempio, un fumettista potrebbe non avere le risorse finanziarie per creare giocattoli basati sui suoi personaggi, il che potrebbe portarlo a concedere in licenza i suoi personaggi a un grande rivenditore che ha la capacità di portare i prodotti sul mercato. Il rivenditore trae vantaggio dall'avere un nuovo prodotto da vendere e se il fumetto è popolare, potrebbe esserci una forte domanda per i giocattoli senza che il rivenditore debba dedicare molte risorse alla pubblicità.