Come preparare una stampante per lo smaltimento sicuro

Le stampanti sono accessori comuni per computer e, come la maggior parte degli accessori, inizieranno a subire perdite di prestazioni e altri problemi nel tempo. Sia che tu sostituisca una stampante perché un modello più recente ha funzionalità aggiuntive o perché la vecchia stampante non funziona più, non dovresti semplicemente gettare il dispositivo nel cestino una volta che non è più necessario. Lo smaltimento corretto degli accessori del computer è ecologico e potresti essere in grado di aiutare una buona causa anche in questo modo.

Pericoli dei rifiuti elettronici

Se le stampanti non vengono smaltite correttamente, i componenti della stampante contenenti materiali potenzialmente tossici vengono collocati in discarica o inceneriti, consentendo a questi materiali di filtrare nel terreno o entrare nell'aria come cenere. Oltre alle sostanze chimiche presenti nell'inchiostro e nel toner utilizzati dalle stampanti, i circuiti stampati e altri componenti possono contenere metalli pericolosi come piombo e mercurio. Secondo l'Environmental Protection Agency degli Stati Uniti, l'elettronica a fine vita, comprese le stampanti per computer, rappresenta la principale fonte di mercurio nei rifiuti urbani.

Preparazione della stampante

Prima di smaltire una stampante, assicurarsi che eventuali schede SD, memoria rimovibile o altri componenti aggiuntivi siano stati rimossi dalla stampante. Rimuovere le cartucce di stampa dalla stampante, scollegare USB o altri cavi di collegamento e rimuovere il cavo di alimentazione. Le cartucce di stampa devono essere smaltite separatamente tramite un programma di riciclaggio, mentre il cavo USB, il cavo di alimentazione o altri cavi possono essere riutilizzati da altri dispositivi elettronici o smaltiti separatamente. Se la stampante è ancora funzionante, includere il cavo di alimentazione con la stampante quando la si consegna in modo che possa essere ricondizionata se questa è un'opzione.

Smaltimento corretto

Una volta che la stampante è pronta per lo smaltimento, dovrebbe essere portata in un centro specializzato nel riciclaggio e nello smaltimento dei rifiuti elettronici. Questi centri elaborano le stampanti che accolgono, smontandole e pulendo le parti per rimuovere l'inchiostro o la corrosione che potrebbero essersi accumulati durante la vita della stampante. Plastica, metalli e altri materiali riciclabili saranno separati in modo che possano essere riciclati correttamente, mentre tutti i materiali che non possono essere riciclati saranno smaltiti in modo sicuro. A seconda delle opzioni offerte dal centro di riciclaggio, potresti essere pagato per i materiali nella stampante che porti.

Programmi di riacquisto del produttore

Alcuni produttori di stampanti offrono programmi di riacquisto e riciclaggio, eliminando la necessità di individuare e visitare un impianto di riciclaggio locale. I programmi di riacquisto del produttore in genere richiedono di visitare il sito Web del produttore per ricevere un preventivo e stampare un'etichetta di spedizione; nella maggior parte dei casi, questi programmi di riacquisto accetteranno anche stampanti di altri produttori. Sebbene tu sia responsabile dell'imballaggio e della spedizione della stampante, il costo di spedizione è in genere a carico del programma. Una volta che il produttore riceve la tua stampante, sarai pagato in base alle condizioni e al modello della stampante, se la stampante ha ancora un valore commerciale. In alcuni casi, potresti essere in grado di consegnare la stampante a un partner di vendita al dettaglio del produttore per eliminare la necessità di spedizione.

Riciclaggio delle cartucce di stampa

Le cartucce di stampa vengono in genere riciclate separatamente dalle stampanti stesse per conservarle e l'inchiostro che contengono fuori dalle discariche. Molti rivenditori che vendono cartucce di stampa offrono contenitori in cui le cartucce usate possono essere collocate per il riciclaggio e diversi produttori di stampanti offrono anche servizi di riciclaggio per posta. Il riciclaggio delle cartucce di stampa garantisce che l'inchiostro rimanente in esse venga scaricato in modo sicuro e che le cartucce stesse vengano scomposte e pulite prima che qualsiasi componente venga riciclato o smaltito.

Donazione di stampanti

Se una stampante è ancora funzionante, prendi in considerazione la possibilità di donare la stampante invece di smaltirla. Alcune organizzazioni accettano le apparecchiature informatiche donate e, dopo aver eseguito i test e le ristrutturazioni se necessario, le distribuiscono ai programmi oa famiglie a basso reddito con bambini in età scolare o ad altre persone che trarrebbero vantaggio dall'accesso alle apparecchiature informatiche di base a casa. Altre organizzazioni gestiscono negozi dell'usato o altri punti vendita e vendono attrezzature usate funzionanti per raccogliere fondi per i servizi alla comunità.