Come avviare una piccola attività di consegna

Se desideri avviare una piccola impresa con commissioni di avvio minime, un servizio di corriere o un servizio di consegna su piccola scala potrebbe essere la soluzione migliore. Non avrai bisogno di spendere molto per le attrezzature, non ci sono requisiti di istruzione o esperienza e hai innumerevoli potenziali clienti a portata di mano. Per far decollare il tuo servizio di corriere, hai bisogno di un veicolo, un carrello e un cellulare.

Quello di cui hai bisogno

Se hai già un veicolo, puoi acquistare tutte le altre attrezzature di cui hai bisogno in un viaggio al negozio di ferramenta. Nel complesso, vuoi assicurarti di avere:

  • Un furgone, un furgone o un camioncino, preferibilmente uno a basso consumo di carburante. Se consegni solo piccoli pacchi, un SUV o anche un'auto compatta potrebbe essere sufficiente.

  • Almeno un dolly

  • Un set di cinghie a cricchetto per fissare il carico

  • Un cellulare, preferibilmente separato dal telefono personale, specifico per le chiamate di lavoro

Non trascurare gli aspetti legali. Imposta la tua attività come ditta individuale o società a responsabilità limitata e verifica con il tuo impiegato di contea locale o l'ufficio o il sito web del commissario per le entrate in merito ai requisiti per una licenza commerciale.

Iniziare

Dopo aver riunito la tua attrezzatura e le licenze necessarie, è il momento di delineare il tuo modello di business.

  1. Determina i tuoi limiti di consegna. Questo restringe la tua base di clienti e mette un limite alle spese di benzina e chilometraggio.
  2. Determina in quali giorni e ore sei disposto a lavorare.
  3. Crea un elenco di contatti commerciali che potrebbero incaricarti di effettuare consegne per loro, come negozi di alimentari locali, ristoranti, uffici legali e lavanderie a secco.
  4. Pubblicizza la tua attività. Pubblica volantini nella tua area di servizio, distribuisci biglietti da visita e utilizza le opzioni di pubblicità online che puoi scegliere come target per area, come gli annunci di Facebook. Considera anche l'offerta di coupon per potenziare l'attività iniziale.

Crea un budget

Come ogni piccola impresa, avrai bisogno di un piano aziendale, ma poiché probabilmente lavorerai fuori casa, il tuo piano consisterà principalmente in spese e requisiti finanziari.

Decidi come addebiterai i tuoi clienti. Crea un prezzo di riferimento per i tuoi servizi e applica le tariffe a ore o al miglio. In media, i corrieri che utilizzano veicoli leggeri, come automobili, camioncini o minivan, guadagnano circa $ 36 l'ora. Considera l'aggiunta di supplementi per il carburante o il chilometraggio per i percorsi più lunghi.

Dopo aver delineato come funzioneranno le tue entrate, valuta le tue spese. Prendi in considerazione i costi pubblicitari e la manutenzione del carburante e del veicolo, nonché l'assicurazione auto, l'assicurazione del carico ed eventualmente l'assicurazione di responsabilità civile.

Se prevedi di aggiungere eventualmente più dipendenti o veicoli alla tua flotta di consegne, crea obiettivi di profitto che ti consentano di farlo.

Mantieni alta la tua reputazione

Dopo aver avviato la tua attività di consegna, desideri stabilire relazioni durature con i clienti abituali.

Prendi in considerazione la creazione di un programma fedeltà, come una consegna gratuita ogni 15 consegne o pacchetti per le aziende che offrono un prezzo fisso per un certo numero di consegne a settimana. Scopri cosa ti rende l'offerta migliore per i tuoi clienti e gioca con i tuoi punti di forza.