Come disattivare temporaneamente la protezione antivirus McAfee

La suite di sicurezza McAfee protegge i dati sensibili e i computer aziendali dalla maggior parte dei tipi di attacchi informatici. Avere il software abilitato consente di scansionare ogni file per potenziali minacce al computer e bloccare i file che contengono codice dannoso. A volte, tuttavia, McAfee può anche bloccare un file legittimo e pulito se ritiene che contenga un virus. Questo è chiamato falso positivo. Se vuoi lavorare con quel file, puoi disabilitare la protezione antivirus McAfee. McAfee riprende automaticamente la protezione antivirus in tempo reale dopo un periodo di tempo specificato.

1

Fare doppio clic sull'icona "McAfee" nella barra delle applicazioni per aprire il pannello di controllo McAfee.

2

Fare clic sul collegamento "Navigazione" nell'angolo in alto a destra della finestra di McAfee per visualizzare il Centro di navigazione.

3

Fare clic sul collegamento "Scansione in tempo reale" per visualizzare le opzioni antivirus.

4

Fare clic sul pulsante "Spegni" per aprire la finestra Spegni.

5

Selezionare un'opzione nella casella a discesa "Quando si desidera riprendere la scansione in tempo reale". È possibile scegliere di riprendere tra 15, 30, 45 o 60 minuti o riprendere al riavvio del computer. Se selezioni "Mai", la funzione di protezione antivirus non funzionerà finché non la abiliti manualmente.

6

Fare clic sul pulsante "Disattiva" per disattivare la protezione. Viene immediatamente visualizzato l'avviso "Il computer è a rischio", a indicare che la protezione antivirus non è abilitata.

7

Fare clic sul pulsante "Fine" e chiudere il pannello di controllo McAfee.