Come calcolare il doppio del tempo per il libro paga

I dipendenti sono spesso pagati di più quando lavorano ore extra o lavorano in momenti in cui altri lavoratori si prendono delle ferie. Ad esempio, la legge federale sugli standard di lavoro equo afferma che i lavoratori orari ricevono tempo e metà retribuzione per lavorare più di 40 ore in una settimana. Anche pagare il doppio del tempo è una pratica comune. Calcolare il doppio del tempo per il libro paga non è difficile. La chiave per calcolare con precisione la retribuzione del doppio orario sta nel determinare quando i lavoratori hanno diritto all'aumento del tasso.

Pratiche di doppia retribuzione

Doppio tempo significa semplicemente che un dipendente viene pagato al doppio della sua tariffa oraria normale per determinate ore lavorate. L'FSLA non richiede una retribuzione doppia, ma alcune leggi statali sul lavoro sì. Un contratto sindacale può richiedere una retribuzione doppia in alcune circostanze. Anche quando le leggi oi contratti di lavoro non impongono il doppio del tempo, a volte i datori di lavoro lo offrono come parte della loro politica. In genere, i datori di lavoro pagano il doppio del tempo ai dipendenti che lavorano nei giorni festivi o la domenica. In alcuni casi, i datori di lavoro pagano il doppio del tempo per le ore di straordinario invece del tempo inferiore e la metà del tasso richiesto dalla legge federale.

I dipendenti stipendiati esenti non ricevono la doppia retribuzione. Un lavoratore orario può essere retribuito al doppio della sua retribuzione abituale. Un lavoratore salariato non esente può avere diritto al doppio del tempo, perché lo stipendio è basato su una tariffa oraria.

Come calcolare la doppia retribuzione

Il primo passo per calcolare la retribuzione doppia è determinare quando applicare l'aliquota più alta. Ad esempio, la politica aziendale potrebbe richiedere il doppio del tempo quando un dipendente lavora in una festività federale. Successivamente, raddoppia la normale tariffa oraria del dipendente. Se la sua tariffa oraria regolare è di $ 15, la tariffa doppia è pari a $ 30 all'ora.

Moltiplica le ore idonee per la tariffa doppia. Se il dipendente lavora otto ore durante una vacanza, hai $ 30 per 8, che equivale a $ 240. Moltiplica le altre ore lavorate per la tariffa normale. Se ha lavorato 32 ore il resto della settimana, questo è 32 volte $ 15, o $ 480. Aggiungi la retribuzione regolare e quella doppia e invia le informazioni al tuo reparto paghe. per l'elaborazione. In questo esempio, hai $ 240 più $ 480, per un totale di $ 720.

Regole speciali della California

La legge sul lavoro dello stato della California prevede la doppia retribuzione in due situazioni di cui dovresti essere a conoscenza se assumi dipendenti in questo stato. In primo luogo, se un dipendente lavora per sette giorni consecutivi, deve essere retribuito il doppio del tempo impiegato per più di otto ore il settimo giorno. In secondo luogo, se un dipendente lavora più di 12 ore nello stesso giorno, ha diritto a raddoppiare il tempo per il tempo lavorato oltre le 12 ore.