Come sincronizzare un iPhone Apple con un iMac Apple

La sincronizzazione del tuo iPhone con iMac crea un backup del contenuto e delle impostazioni del dispositivo sul tuo computer. Si consiglia di eseguire sincronizzazioni regolari per evitare la perdita di qualsiasi contenuto in caso di guasto o smarrimento del dispositivo portatile. I file di backup dell'iPhone possono anche essere ripristinati se è necessario ripristinare il dispositivo o se lo si sostituisce con un altro telefono. La sincronizzazione è anche un modo efficiente per copiare nuovi contenuti sul tuo iPhone che hai scaricato da iTunes Store su iMac.

Sincronizzazione tramite cavo

1

Avvia iTunes sul tuo iMac e fai clic sul menu "Aiuto" nella parte superiore della finestra. Seleziona "Verifica aggiornamenti" e consenti l'installazione di eventuali aggiornamenti disponibili. ITunes si riavvierà al termine degli aggiornamenti.

2

Collega un'estremità del cavo USB dell'iPhone a una porta USB dell'iMac e l'altra estremità all'iPhone. ITunes rileva l'iPhone e lo aggiunge all'elenco dei dispositivi nella colonna di sinistra.

3

Fare clic sull'iPhone nell'elenco dei dispositivi e fare clic sulla scheda "Riepilogo" nella finestra principale di iTunes.

4

Fai clic sul pulsante "Sincronizza" nell'angolo in basso a destra della finestra di iTunes per sincronizzare l'iPhone con iMac.

Sincronizzazione tramite Wi-Fi

1

Avvia iTunes e collega il tuo iPhone al tuo iMac usando il suo cavo USB. Esegui una normale sincronizzazione e lascia l'iPhone collegato all'iMac tramite il cavo USB. È necessario eseguire questa operazione solo una volta, durante la configurazione iniziale della sincronizzazione Wi-Fi.

2

Apri la scheda "Riepilogo" in iTunes e seleziona la casella "Sincronizza con questo iPhone tramite Wi-Fi" nella sezione Opzioni. Scollega l'iPhone dal computer.

3

Collega l'iPhone a un caricabatterie mentre è connesso alla stessa rete di iMac. ITunes rileva automaticamente l'iPhone ed esegue una sincronizzazione wireless.