Il tasso di ammortamento medio di un veicolo

Quando la tua azienda aggiunge auto alla sua flotta, deve accontentarsi di due diversi tipi di ammortamento. L'Internal Revenue Service ti consente di ammortizzare le auto e i camion che acquisti per la tua attività, sebbene le sue regole siano relativamente complicate e di solito limitino il valore della detrazione di ammortamento. Allo stesso tempo, il mercato sottrae valore alla tua auto, spesso deprezzandola a un tasso completamente diverso da quello che consente l'Internal Revenue Service.

Tassi di ammortamento IRS

L'IRS ti consente di deprezzare le auto per un periodo di cinque anni. Puoi scegliere di utilizzare l'ammortamento a quote costanti, che cancellerebbe il 20% della base di costo dell'auto ogni anno. In alternativa, puoi utilizzare l'ammortamento accelerato e, a partire dalla data di pubblicazione, l'ammortamento bonus, che potrebbe consentirti di richiedere fino al 60% del valore dell'auto nel primo anno. Poiché queste regole sono complicate e soggette a frequenti modifiche, chiedi a un contabile pubblico certificato di aiutarti a calcolare l'ammortamento.

Limiti di ammortamento IRS

Sfortunatamente, probabilmente non puoi svalutare l'auto della tua attività così rapidamente come pensi. Per l'IRS, qualsiasi auto con meno di 6.000 sterline è soggetta a limitazioni di prezzo per auto di lusso che riducono l'importo del valore dell'auto che puoi ammortizzare. Sebbene i limiti variano a seconda del metodo e della situazione di ammortamento esatti, in genere sei limitato a cancellare non più del limite della Sezione 280F. Il Tax Cuts and Jobs Act ha sostanzialmente aumentato i limiti in dollari sul deprezzamento annuale delle automobili, ma in generale sarai limitato a detrazioni tra $ 18.000 e $ 5.760 all'anno su una scala mobile, a seconda di quando il veicolo è stato messo in servizio.

Dato che l'auto nuova media nel 2018 costa $ 35.285, ci sono buone possibilità che il veicolo della flotta che stai acquistando sia un'auto di lusso agli occhi dell'IRS. Queste limitazioni di solito, tuttavia, non si applicano ai veicoli basati su camion con un peso lordo superiore a 6.000 libbre, ma è comunque meglio parlare con un CPA.

Deprezzamento nel mondo reale

Indipendentemente da ciò che dice l'IRS, la tua capacità di rivendere le auto della tua azienda è determinata dal mercato. Sebbene auto diverse si deprezzino a tassi diversi, è una buona regola empirica presumere che un'auto nuova perderà circa il 20 percento del suo valore nel primo anno e il 15 percento ogni anno dopo fino a quando, dopo 10 anni, valuterà circa il 10 percento di quello che costava originariamente. Ciò significa che un veicolo da $ 30.000 varrà $ 24.000 dopo il primo anno, $ 20.400 dopo il secondo anno e $ 17.340 dopo il terzo anno.

Recupero delle tasse

Se vendi una proprietà in perdita ma per più del suo valore ammortizzato, l'IRS ti tasserà sul valore extra. Le aziende che acquistano auto di valore relativamente elevato e le scambiano frequentemente di solito non dovranno occuparsene, ma se acquisti auto della flotta e le conservi per un po ', è possibile che la tua attività possa finire con un'auto completamente ammortizzata per la quale ottiene qualche migliaio di dollari. Tutti quei proventi della vendita sarebbero tassabili, a meno che tu non venda la tua auto in uno scambio 1031 con differimento fiscale e porti avanti la tua base.