Come acquistare a prezzo all'ingrosso

Quando acquisti all'ingrosso per la rivendita , stai utilizzando un vecchio modello che ha avuto successo da tempo immemorabile. Se lo fai bene, questo metodo commerciale è praticamente garantito per fare soldi. Puoi gestire la tua attività di vendita al dettaglio praticamente da qualsiasi luogo, utilizzando qualsiasi modello di business. Potresti farlo online come operazione di eCommerce oppure potresti farlo offline e avere un negozio fisico, oppure potresti combinare i due.

Per avere successo, tuttavia, dovresti essere in grado di acquistare articoli all'ingrosso a prezzi all'ingrosso.

Acquista in blocco per la rivendita

In genere, i grossisti oi fornitori accetteranno di vendere i loro prodotti solo ad aziende consolidate che godono di una buona reputazione. All'inizio, dovrai fare alcuni passi nella giusta direzione.

  1. Richiedi un numero EIN

  2. Il primo passo è ottenere un numero di identificazione fiscale federale. Questo numero è anche comunemente noto come numero di identificazione del datore di lavoro o EIN. È possibile ottenerne uno dall'IRS, che è l'Internal Revenue Service. Puoi richiedere il tuo numero di identificazione fiscale online e il numero ti verrà rilasciato immediatamente. Puoi quindi usarlo per impostare un conto bancario per la tua azienda e conti con più distributori all'ingrosso.

  3. Ottieni una licenza fiscale statale

  4. Il passo successivo è richiedere una licenza per l'imposta sulle vendite. Questo dovrebbe essere richiesto nello stato in cui vivi. In Texas, ad esempio, la licenza è nota come Texas Sales and Use Tax Permit. Fortunatamente, puoi richiedere questa licenza anche online. Per trovare dove richiedere questa licenza online per il tuo stato, puoi eseguire una ricerca online per l'ufficio delle imposte o delle entrate del tuo stato.

  5. Registra il tuo nome commerciale

  6. Ora dovresti registrare il tuo nome commerciale. Il tipo di attività che registri dipenderà dal tipo di attività che desideri creare. Sarà una ditta individuale, una società di persone o una società a responsabilità limitata? Se stai aprendo una ditta individuale, ad esempio, dovrai presentare un modulo DBA (Doing Business As) con lo stato in cui vivi.

  7. Nel caso in cui agirai come te stesso e farai affari a tuo nome, puoi saltare questo passaggio.

  8. Ottieni un conto corrente

  9. Ora puoi creare un conto corrente per la tua attività con una banca locale. Per questo, avrai bisogno del tuo nome commerciale e del tuo EIN. Questo è un passaggio facoltativo, ma sarà difficile effettuare acquisti all'ingrosso all'ingrosso senza di esso.

  10. Il motivo è che molti distributori all'ingrosso tendono ad essere severi riguardo ai loro requisiti quando si applica. In genere richiedono che tu abbia un conto bancario per la tua attività o semplicemente non apriranno un conto acquirente per te.

  11. Ottieni una carta di debito

  12. Puoi anche richiedere una carta di debito o di credito per l'utilizzo da parte della tua azienda. Questa carta dovrebbe essere allegata al conto corrente della tua azienda e dovrebbe essere emessa come carta del conto aziendale. È ciò che utilizzerai per effettuare acquisti all'ingrosso dai fornitori.

  13. Cerca grossisti

  14. Ora puoi cercare grossisti nella tua zona che vendono i prodotti che desideri vendere. La tua ricerca può essere fisica o online.

  15. Richiedi account acquirente

  16. In genere avranno un modulo di richiesta per gli account dell'acquirente. Completa il modulo per tutti i grossisti con cui vorresti lavorare. Alcuni di questi moduli possono essere compilati online, mentre altri devono essere inviati fisicamente tramite posta ordinaria.