Esempi di prodotti aziendali

I prodotti aziendali sono le cose che le aziende vendono per fare soldi. In altre parole, i prodotti aziendali sono i beni e i servizi che le persone vogliono acquistare per arredare le proprie case, gestire le proprie attività, rifornire le scuole, le chiese, gli stadi e le fabbriche e, in generale, far andare avanti il ​​mondo. Esistono diverse categorie di prodotti che sono meglio illustrate con uno o più esempi di un prodotto e servizio in ciascuna categoria.

Mancia

"Prodotti aziendali" a volte si riferisce solo ai prodotti acquistati dalle imprese, ma è anche utilizzato in modo più ampio per riferirsi a tutti i prodotti venduti dalle imprese, sia ad altre imprese che ai consumatori. Questo articolo utilizza il significato più ampio del termine e include le vendite business-to-business e business-to-consumer.

Materiali grezzi

Il processo di produzione inizia con l'approvvigionamento di materie prime che vengono estratte direttamente dall'ambiente. Questi includono minerali come minerale di ferro o diamanti grezzi; combustibili come petrolio greggio e carbone, legname forestale; e prodotti agricoli come grano, mais, manzo e cuoio. Le materie prime sono il materiale da cui alla fine vengono realizzati tutti i prodotti fisici.

Materiali e componenti lavorati

Le aziende utilizzano materie prime per creare materiali lavorati e componenti. In genere, questi vengono venduti ad altre aziende per l'ulteriore elaborazione o l'inclusione nei prodotti finali, sebbene alcune vendite siano dirette ai consumatori finali. Il petrolio greggio, ad esempio, viene trasformato in molti componenti, come etilene o cherosene, e questi componenti vengono quindi utilizzati dalle industrie chimiche e petrolifere per realizzare prodotti aggiuntivi.

I componenti sono parti fabbricate per un ulteriore assemblaggio in un prodotto finale. L'industria automobilistica è un importante acquirente di componenti, si rivolge a fornitori di tutto, da parabrezza e pneumatici, a radio e airbag - e migliaia di altre parti - per produrre automobili e camion come prodotto finale. I consumatori occasionalmente acquistano componenti, come l'acquisto di uno specchio per auto in sostituzione di uno che si è rotto.

Manutenzione, riparazione e forniture operative

Le aziende hanno bisogno di molti materiali e attrezzature quotidiane che non sono direttamente correlati alla realizzazione di un prodotto finito, ma sono necessari per far funzionare le loro organizzazioni. Le forniture di manutenzione, riparazione e funzionamento (MRO) includono tutto, dalle lampadine alla carta per stampanti. Alcuni materiali MRO sono talvolta noti come accessori e includono articoli di lunga durata come strumenti per banchi da lavoro, computer e carrelli elevatori.

Edifici, strutture e installazioni

Le aziende possono acquistare interi impianti in cui svolgere le proprie operazioni. Questi includono strutture importanti come una piattaforma petrolifera offshore, un impianto di lavorazione chimica o un impianto di imbottigliamento di soda. Rientrano in questa categoria anche gli acquisti più piccoli, come l'edificio della sede o il magazzino.

Prodotti di consumo

Il risultato finale di molte attività manifatturiere e commerciali è fornire ai consumatori i prodotti da acquistare. I beni di consumo possono essere classificati in molti modi diversi, come vestiti o elettrodomestici come frigoriferi e stufe. Quattro categorie comuni spesso utilizzate dai professionisti del marketing sono:

  • Prodotti di convenienza: acquisti facili e veloci come un quotidiano o articoli nel negozio di alimentari.

  • Prodotti per lo shopping: acquisti meno casuali ma abbastanza comuni che richiedono maggiore considerazione, come vedere un film, acquistare un computer, un telefono o selezionare un hotel.

  • Prodotti speciali: sono gli acquisti occasionali e spesso ingenti che i consumatori fanno, come l'acquisto di una casa o di un'auto, il pagamento di un matrimonio o la selezione di un anello di fidanzamento.

  • Prodotti non desiderati: questa categoria include articoli che i consumatori generalmente non considerano di acquistare senza un po 'di convincimento da parte di un venditore. Gli esempi includono l'assicurazione per il funerale, le garanzie estese e le donazioni di beneficenza.

La categoria dei servizi

Non tutti gli acquisti riguardano prodotti fisici. Sia le imprese che i consumatori spesso acquistano una vasta gamma di servizi professionali. Nella vita quotidiana, questi includono servizi idraulici, servizi legali o servizi medici. Nel mondo degli affari, una vasta rete di consulenti fornisce servizi, che vanno dalla pianificazione del sito alla "caccia di teste" per i dirigenti senior.