Come configurare un secondo router con Verizon FiOS

Verizon FiOS è un servizio in fibra ottica per il cavo di casa, il telefono e Internet. Il servizio è simile a qualsiasi altro Internet domestico che funziona con un cavo in fibra ottica, che è l'opzione Internet più veloce disponibile. FiOS offre Internet wireless che viene eseguito da un router. Il router è collegato alla linea rigida e trasmette il segnale wireless.

Perché aggiungere un secondo router?

Il ragionamento per un secondo router è spesso una questione di sicurezza o necessità in base alla posizione. Ad esempio, un'azienda potrebbe utilizzare un singolo punto di accesso del router per uso pubblico e un secondo per una rete sicura destinata esclusivamente all'uso aziendale. Una caffetteria è un tipo di attività comune che utilizzerà questo sistema. Una biblioteca pubblica non è un'azienda, ma funzionerà in modo simile.

L'utilizzo della rete in uno spazio ampio può anche richiedere un secondo router per garantire che un segnale forte sia accessibile in tutto l'edificio. Un hotel può utilizzare più router in tutto l'edificio per fornire un segnale forte e l'accesso alla stessa rete mentre collega più router a quella rete.

In una casa, avere un secondo router non è comune, ma alcune famiglie potrebbero richiedere funzionalità migliorate. Potrebbero anche voler separare in due reti per motivi personali. Se un membro della famiglia utilizza dati pesanti e richiede un aggiornamento della sicurezza, può utilizzare un router separato.

Configurazione iniziale del router wireless Verizon

Inizia configurando il tuo primo router. Collegare il cavo Ethernet giallo alla porta con codice colore sul router e collegare l'estremità libera alla presa Ethernet a muro. Collegare il router all'alimentazione per attivare il segnale wireless.

Apri un computer e accedi alle tue impostazioni Wi-Fi per individuare le reti disponibili. Le impostazioni wireless sono scritte sul retro del router. La rete dovrebbe apparire come ESSID ed è possibile utilizzare la password WPA2 . Questo ti avvia sulla rete temporanea.

Aprire un browser Web e visitare Activatemyfios.verizon.net per accedere al processo di configurazione. Qui è dove configurerai il tuo nome di rete, la password e qualsiasi impostazione personalizzata.

Configurazione del router secondario

Il router secondario estende le capacità wireless. È particolarmente utile su una rete occupata in cui più utenti sono attivi contemporaneamente. Puoi collegare i router Netgear a Verizon FiOS o utilizzare un'altra marca, se lo desideri. L'utilizzo di un secondo router FiOS è l'approccio più semplice, ma altre marche sono compatibili con una soluzione alternativa.

Se hai un marchio diverso, devi configurare l'IP in modo che corrisponda alla rete Verizon. Collegare un cavo Ethernet tra il computer e il router FiOS principale. Scegli Esegui dal menu di avvio e digita CMD . Premi Invio per attivare la finestra del prompt dei comandi. Digita ipconfig , quindi premi nuovamente Invio.

Annotare o acquisire una schermata del gateway e della subnet mask. Rimuovere l'estremità Ethernet dal router principale e collegarla al secondo router. Annotare l'indirizzo IP scritto sul retro del router FiOS. Inseriscilo in un browser web.

Immettere il nome utente e la password per aprire le impostazioni. Scegli di impostare un indirizzo IP statico. Ciò significa che non interferirà con l'IP principale sul router FiOS. Scrivi le informazioni sul gateway e sulla subnet mask registrate. Per l'indirizzo IP, utilizzare 192.168.1.1 per abbinare l'IP del router FiOS Verizon. Applica le impostazioni.

Riavvia il nuovo sistema

Spegni il computer ed entrambi i router. Assicurati che tutto sia collegato correttamente e riavvia tutto. Le modifiche dovrebbero avere effetto e il secondo router fungerà da estensione della rete. Aumenta il numero di utenti consentiti sulla rete e aumenta la portata complessiva se posizionato in una posizione diversa della casa o dell'edificio.