Quanto costa aprire una concessionaria di auto?

Se ami le automobili, gestire la tua concessionaria potrebbe essere la vocazione perfetta per te. Ma prima di prendere la decisione di investire in questo tipo di impresa su larga scala, è importante ricercare a fondo le opzioni e disporre di finanziamenti adeguati.

Dovrai decidere il tipo di concessionaria che desideri gestire e pianificare i costi di licenza, i costi di avvio dell'attività, l'acquisizione di posizione e inventario e i requisiti di personale.

Scegli un tipo di concessionaria

Esistono due tipi di opzioni di concessionaria di automobili tra cui scegliere. Nuove auto concessionaria concessioni sono in genere più costosa da realizzare, e operano su una scala più ampia. I concessionari di auto usate sono gestiti su scala ridotta e spesso funzionano bene come piccole imprese, perché richiedono meno capitale e minori costi operativi.

Nuova concessionaria in franchising

Secondo le leggi che regolano la vendita di automobili, tutte le auto e gli autocarri nuovi devono essere venduti tramite una concessionaria in franchising. Ciò significa che un produttore di auto offre un'opportunità in franchising a un concessionario per vendere la sua particolare marca di auto, ad esempio una concessionaria Ford o una concessionaria Toyota.

Se una concessionaria va particolarmente bene, può espandersi e avere più franchising e avere diverse sedi che vendono marchi diversi.

I costi di investimento iniziale per avviare un franchising di concessionari sono piuttosto elevati. Tra le cinque grandi case automobilistiche che offrono franchising negli Stati Uniti (General Motors, Ford, Honda, Hyundai e Toyota), la tariffa iniziale di franchising può variare da $ 30.000 (Ford) a $ 500.000 (Hyundai e Toyota). Tuttavia, il costo di fascia bassa di Ford non include il capitale per un edificio, l'acquisto di inventario o attrezzature. L'aggiunta di queste spese potrebbe portare i costi iniziali totali fino a $ 150.000.

Concessionaria auto usate indipendente

Le persone che desiderano vendere auto usate non hanno la limitazione di vendere solo una marca di veicoli, quindi non ci sono commissioni pagate ai produttori. Puoi avviare questo tipo di attività con solo un piccolo inventario di veicoli ed espandere man mano che ha successo. Tuttavia, ci sono ancora molti costi coinvolti:

Commissioni per la costituzione di imprese

Gli imprenditori devono formare un'entità aziendale e quindi registrarsi per una licenza commerciale presso il dipartimento delle entrate statale. Le spese legali per la costituzione di una LLC, una partnership o una società variano da stato a stato, ma potrebbero essere vicine a $ 1.000. La quota di iscrizione per una licenza commerciale dipenderà dal tipo di entità che hai formato e dal tuo stato. Ad esempio, in Texas le commissioni vanno da $ 300 a $ 750.

Costi di avvio

Gli imprenditori indipendenti devono anche pianificare tutte le loro spese di avvio. Questi varieranno ampiamente non solo dallo stato, ma dalle aree all'interno di ciascuno stato. Ad esempio, un rivenditore che apre un negozio in una zona rurale può aspettarsi di pagare meno per piede quadrato per una proprietà e un edificio, mentre un rivenditore in una località metropolitana pagherà tariffe molto più alte. Alcuni costi di avvio previsti includono:

  • Proprietà in affitto per l'esposizione di veicoli, compreso lo spazio per un garage e un ufficio commerciale (da $ 0,50 per SF a $ 4,00 per SF)
  • Inventario iniziale (da $ 25.000 a $ 100.000)
  • Computer, stampanti, telefoni ($ 4.000)
  • Dipendenti, inclusi meccanico, venditore, contabile (tre mesi di stipendio iniziale)
  • Pubblicità ($ 1.000)
  • Assicurazione responsabilità civile aziendale ($ 50 al mese)

Licenza del rivenditore e fideiussioni

Indipendentemente dal tipo di concessionaria di auto che gestisci, ci sono tre elementi aggiuntivi che devi ottenere prima di aprire la tua attività.

  • Una licenza di rivenditore: in quasi tutti gli stati, sarà necessario disporre di una licenza di rivenditore per ogni tipo di veicolo che vendi, sia nuovo che usato, e che si tratti di un'auto, un camion, una motocicletta o un veicolo ricreativo. Il costo medio per ciascuno è di $ 100 a $ 200, tuttavia, in Texas il costo è di circa $ 700.
  • Fideiussioni: una fideiussione fornisce una rete di sicurezza per i consumatori, in modo che possano essere certi che i loro interessi sono protetti mentre fanno affari con la tua azienda. I concessionari sono generalmente tenuti a ottenere una cauzione di $ 25.000. Il costo varia dall'1 al 3 percento del valore dell'obbligazione, quindi potresti pagare circa $ 250 a $ 750.
  • Targhe del rivenditore: le auto portate fuori dal tuo lotto per un giro di prova necessitano di una targa del rivenditore allegata. Il costo è in media di $ 90 per piatto.

Tieni presente che tutti questi costi variano notevolmente a seconda di dove trovi il tuo concessionario. Una ricerca e una pianificazione approfondite ti aiuteranno a contenere i costi ed a evitare spese extra.