I vantaggi e gli svantaggi della pubblicità su Internet

Più di 4 miliardi di persone utilizzano Internet. Se vuoi costruire il tuo marchio aziendale, raggiungere potenziali clienti e fare più vendite, non puoi più ignorare la pubblicità digitale. Ma attenzione: esistono strategie inefficaci che possono consumare i tuoi dollari pubblicitari in tempi record, lasciandoti con poco da mostrare per i tuoi sforzi pubblicitari. Per molte aziende, tuttavia, i vantaggi superano gli svantaggi.

Vantaggio: i tuoi clienti sono su Internet

Conosci qualcuno che non usa Internet? Il fatto che sia così onnipresente è probabilmente il motivo più convincente per salire a bordo. Piattaforme come Facebook, Instagram, Twitter e LinkedIn ti offrono ampie opportunità per mettere i tuoi prodotti o servizi di fronte a potenziali clienti. La Rete Display di Google è un vero colosso pubblicitario con oltre 2 milioni di siti di editori su cui puoi fare pubblicità.

Vantaggio: puoi mirare in modo efficace

Immagina di poter scattare un'istantanea del tuo miglior cliente e duplicarlo cento volte. Con un pubblico simile alle piattaforme di social media, puoi quasi. Facebook e canali di networking simili hanno una serie di dati demografici che condividono con gli inserzionisti, quindi puoi concentrarti sugli utenti che hanno maggiori probabilità di acquistare i tuoi prodotti. Scegli come target potenziali clienti o clienti in base al titolo di lavoro su LinkedIn, connessioni su Facebook o interessi e comportamenti su Instagram. A differenza dell'approccio wide net della pubblicità televisiva e radiofonica tradizionale, la pubblicità su Internet ti consente di trovare i potenziali clienti giusti al momento giusto e di mostrare loro un annuncio a cui potrebbero interessare.

Vantaggio: puoi monitorare da vicino la spesa

Puoi spendere migliaia di dollari per uno spot televisivo di 30 secondi che potrebbe raggiungere qualcuno che potrebbe essere interessato a ciò che devi vendere un giorno. Puoi anche spendere migliaia di dollari in annunci Internet e pagare solo quando le persone interessate ai tuoi prodotti fanno clic sul tuo annuncio. Con gli annunci digitali, puoi impostare un limite di spesa e limitare il numero di volte in cui un potenziale cliente vede un annuncio in un determinato periodo.

Vantaggio: puoi monitorare i tuoi risultati

La pubblicità digitale ti consente di monitorare e tracciare i risultati di tutte le tue campagne. Puoi scoprire quando un lead si è convertito in una vendita, annotare la piattaforma in cui è avvenuto e determinare quali tipi di annunci funzionano meglio per il tuo particolare gruppo demografico. Internet con tutte le sue capacità di monitoraggio minuto ti consente di misurare il ritorno sull'investimento dei tuoi dollari di marketing.

Svantaggio: è complicato

Ci sono molte scelte quando si tratta di pubblicità su Internet. Puoi scegliere la pubblicità associata alla ricerca, in modo che i tuoi annunci vengano visualizzati quando un pubblico di destinazione sta cercando solo ciò che offri o visualizzi annunci che appaiono dove i tuoi potenziali clienti più probabili vagano su Internet. Esistono persino annunci nativi che vengono visualizzati sui siti dei publisher e si integrano così bene che sembrano non essere affatto annunci. Poi ci sono annunci di remarketing che prendono di mira qualcuno che ha visitato il tuo sito web con un messaggio personalizzato che appare davanti a loro da qualche altra parte su Internet.

Aggiungi a queste scelte il modo in cui paghi. Con gli annunci pay-per-click, paghi quando qualcuno fa clic, ma quanto sei disposto a pagare? Per questi annunci della rete di ricerca, dovrai identificare i termini di ricerca chiave e decidere quanto offrire per ogni parola. Ci sono molte leve da tirare.

Svantaggio: gli errori possono essere costosi

Poiché la pubblicità digitale è complicata, non è raro che le aziende commettano errori. Scegli le parole chiave sbagliate, trascura un limite di offerta, targetizza in modo inefficace o lascia in esecuzione una campagna quando pensavi che fosse disattivata e puoi spendere una fortuna senza trasformare un singolo vantaggio in una vendita. Ad esempio, se esegui una campagna su Facebook ma è più probabile che i tuoi clienti siano utenti LinkedIn, è improbabile che tu converta un lead. Se non limiti le tue offerte, potresti far saltare i soldi che pensavi sarebbero durati mesi nel giro di pochi giorni.

Svantaggio: la concorrenza è feroce

Dipende dai prodotti e dal mercato, ma la concorrenza pubblicitaria su Internet può rendere gli annunci eccessivamente costosi. Quelle offerte per parola chiave? Se puoi permetterti solo 10 centesimi a parola, ma il tuo concorrente può pagare $ 10, non hai molte possibilità. Per alcune aziende, ha senso creare un buon sito Web e quindi affidarsi a metodi pubblicitari tradizionali che hanno sempre funzionato in passato.

Svantaggio: la fatica degli annunci è comune

Sei mai stato su un sito e hai visto un annuncio per un prodotto su cui hai eseguito di recente una ricerca? Questa è la pubblicità su Internet nella sua forma più tipica, ma hai anche notato che dopo un po 'quegli annunci non vengono nemmeno registrati sul tuo radar? È come se fossero invisibili. È un problema comune e pervasivo con la pubblicazione di annunci su Internet. Se le campagne non vengono eseguite correttamente, il tuo marchio ei suoi prodotti soffrono di affaticamento degli annunci.

Hai molte scelte di marketing e Internet dovrebbe probabilmente essere una di queste. Fai la tua ricerca per assicurarti di raccogliere tutti i benefici ed evitare le insidie.