Come bypassare i filtri Internet senza un proxy

I filtri Internet aiutano a ridurre la perdita di tempo della navigazione in Internet da parte dei dipendenti e aiutano gli amministratori di sistema a impedire agli utenti di accedere a siti Web che potrebbero danneggiare la rete aziendale. Molte applicazioni di filtro Internet bloccano l'accesso ai siti Web proxy, comunemente utilizzati per bypassare il filtro. Ma ci sono momenti in cui un filtro Internet blocca un sito Web legittimo necessario per il lavoro. Se non disponi dei diritti di amministratore per il filtro Internet, puoi comunque accedere al sito Web senza un proxy trovando il suo indirizzo IP.

1

Fare clic sul pulsante Start di Windows e digitare "Prompt dei comandi" nel campo di ricerca, quindi premere "Invio" per avviare il prompt dei comandi.

2

Digita "ping websitename.com" al prompt dei comandi, sostituendo "websitename.com" con l'URL effettivo del sito web.

3

Copia l'indirizzo IP visualizzato nel prompt dei comandi; sarà una serie di numeri separati da punti (es. 123.456.789.00).

4

Incolla l'indirizzo IP del sito Web nel campo URL del browser Web, quindi premi "Invio". L'indirizzo IP funziona allo stesso modo del nome di dominio e la maggior parte dei filtri Internet non blocca gli indirizzi IP dei siti web. Se il filtro Internet blocca gli indirizzi IP ei nomi di dominio, è probabile che la tua azienda abbia investito in un filtro Internet di fascia alta che non può essere aggirato senza utilizzare metodi illegali, come l'hacking.