Qual è il WPA-PSK predefinito per il Wi-Fi?

I router wireless hanno due set di password: uno che consente agli utenti di unirsi a esso quando utilizza un metodo di crittografia wireless come WPA-PSK e un altro per accedere al suo pannello di controllo amministrativo. Tutti i router, wireless o altro, vengono forniti con password predefinite sui pannelli di controllo, ma nessun router ha impostazioni di fabbrica che includono un metodo di crittografia wireless o una password.

Crittografia basata su chiave

Un metodo di crittografia che utilizza una chiave non sempre crittografa i dati con lo stesso schema di codifica. Piuttosto, lo schema che un tale algoritmo utilizza per crittografare le informazioni è basato su una chiave. Quando fornisci una stringa di lettere e numeri diversa come chiave, lo stesso metodo di crittografia crittografa gli stessi dati in modi diversi. Ciò significa che la sola conoscenza dello schema di crittografia non è sufficiente per decodificare i dati che ha crittografato: conoscere lo schema di codifica è inutile se non si conosce anche la chiave che l'algoritmo ha utilizzato per crittografare qualcosa.

WPA-PSK

WPA-PSK utilizza questo tipo di sistema di crittografia della chiave per proteggere le reti Wi-Fi. Quando si imposta una password WPA-PSK sul router, si sta effettivamente impostando la chiave che lo standard WPA utilizzerà per crittografare i dati. Quando gli utenti digitano questa chiave di corrispondenza come "password", i loro computer saranno in grado di comunicare con il router. Altrimenti, non possono connettersi alla rete perché i loro computer non saranno in grado di capire tutto ciò che il router invia loro. Non esiste una chiave "predefinita" nei metodi di crittografia basati su chiavi. Se il tuo router sta trasmettendo con WPA-PSK, significa che qualcuno con accesso amministrativo al router ha abilitato la crittografia con una chiave di sua scelta.

Pannello di amministrazione del router

La chiave WPA-PSK è i dati necessari per entrare in una rete come utente normale. Se stai tentando di accedere al pannello di controllo del tuo router tramite la sua connessione Wi-Fi, il nome utente e la password per i quali ti viene richiesto non saranno la tua chiave WPA-PSK. Ogni produttore di router imposta il proprio nome utente e password predefiniti per accedere al pannello di controllo di un router e puoi trovare queste informazioni nella documentazione del tuo dispositivo.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica

Se hai dimenticato la chiave WPA-PSK, hai due opzioni. Uno è quello di connettersi al router tramite un cavo Ethernet e accedere al suo pannello di controllo per impostare manualmente una password diversa. La seconda opzione è un po 'più drammatica; se hai cambiato le credenziali di accesso al pannello di controllo del tuo router dalle impostazioni di fabbrica ma non ricordi in cosa le hai cambiate, dovrai premere il pulsante "reset" sul tuo router. Ciò cancellerà tutte le configurazioni personalizzate che hai impostato sul tuo dispositivo e ripristinerà tutte le sue impostazioni ai valori predefiniti di fabbrica. Dopo aver ripristinato il dispositivo, ricordati di accedere e riattivare la crittografia WPA-PSK; per impostazione predefinita, i router wireless utilizzano segnali non crittografati a cui chiunque può partecipare.