Regole e regolamenti per il pagamento dei dipendenti salariati

Pagare i membri della tua forza lavoro di piccole imprese come dipendenti stipendiati può essere facile per te e responsabilizzarli, ma nel farlo devi rispettare le regole e le normative delle leggi sul lavoro. Le linee guida del Fair Labor Standards Act non si applicano ai dipendenti con base salariale esenti. Se la tua azienda classifica uno dei suoi dipendenti come stipendiato non esentato, l'FLSA li copre come farebbe qualsiasi altro dipendente non esente.

Esenzioni per dipendenti salariati

I tuoi dipendenti stipendiati devono ricevere un importo fisso di compensazione ogni periodo di paga. I dipendenti stipendiati esenti dalle linee guida FLSA rientrano nelle seguenti categorie di esenzione: personale amministrativo, dirigenti, addetti alle vendite esterne e personale professionale. I compiti che svolgono e la quantità di autonomia che esercitano nello svolgimento di tali compiti contribuiscono al loro status di esenzione.

In alcuni casi, i tuoi dipendenti stipendiati supervisioneranno altri dipendenti. Anche i dipendenti che svolgono compiti di sviluppo e implementazione relativi al computer sono esenti dalle linee guida FLSA e puoi classificarli come dipendenti stipendiati.

Requisiti salariali minimi

Il compenso minimo per un dipendente con stipendio è di $ 455 a settimana. Se paghi uno dei tuoi dipendenti stipendiati in base a uno stipendio o una commissione, l'importo deve essere uguale o superiore a $ 455 a settimana. Anche il salario minimo settimanale per il tuo dipendente dipendente dal computer è di $ 455 a settimana. Se lavora con un programma standard di meno di 40 ore settimanali, devi assicurarti che la sua tariffa oraria di compensazione non sia inferiore a $ 27,63 l'ora.

Detrazioni ammissibili dallo stipendio

Non devi effettuare detrazioni orarie dai guadagni di un dipendente stipendiato. Le detrazioni orarie possono invalidare lo status del dipendente come esente. Ciò potrebbe portare a sanzioni e richieste di rimborso per gli straordinari. Puoi richiedere una detrazione per un'intera giornata di lavoro che un dipendente stipendiato perde a causa di un evento personale o di malattia.

Se sospendi un dipendente stipendiato senza paga, puoi effettuare solo trattenute per l'intera giornata. Se la tua azienda compensa i dipendenti per il servizio della giuria o per i servizi militari, puoi effettuare una detrazione per compensare l'importo che ricevono dal tribunale o dalle forze armate.

Dipendenti altamente retribuiti

I dipendenti altamente retribuiti ricevono un compenso minimo di $ 100.000 all'anno. La retribuzione annuale dei dipendenti altamente retribuiti deve includere un minimo di $ 455 a settimana in stipendio o commissioni. Se nella tua organizzazione sono presenti operai che sono altamente retribuiti, non si qualificano come dipendenti salariati poiché la regola è per il lavoro d'ufficio e non manuale. Non sono esenti dalle linee guida FLSA.

Ad esempio, il direttore dello stabilimento potrebbe non essere considerato un dipendente altamente retribuito, ma il vicepresidente del marketing lo è.

Dipendenti stipendiati non esentati

Anche se un dipendente riceve uno stipendio, potrebbe essere considerato non esente, il che significa che al dipendente viene pagato uno stipendio fino a 40 ore e poi uno straordinario dopo tale soglia. Se la tua azienda classifica alcuni dei suoi dipendenti come stipendiati non esenti, devi seguire le linee guida FLSA quando paghi questi dipendenti. Ciò include pagarli a una tariffa di 1,5 volte la loro normale tariffa salariale per tutte le ore in cui lavorano oltre una normale settimana lavorativa di 40 ore. È inoltre necessario mantenere i registri dei salari e delle ore per i lavoratori stipendiati non esenti.