Esempio di pianificazione tattica negli affari

La pianificazione tattica prende il piano strategico di un'azienda e definisce azioni e piani specifici a breve termine, di solito per dipartimento o funzione dell'azienda. L'orizzonte della pianificazione tattica è più breve dell'orizzonte del piano strategico. Se il piano strategico è per cinque anni, i piani tattici potrebbero essere per un periodo da uno a tre anni, o anche meno, a seconda del tipo di mercato servito dall'azienda e del ritmo del cambiamento.

Caratteristiche dei piani tattici

"Tactical Planning Vs. Strategic Planning", un articolo sul sito Web Management Innovations, delinea diverse differenze chiave tra pianificazione strategica e tattica. In primo luogo, i dirigenti di solito sono responsabili dei piani strategici, poiché hanno la migliore visione d'insieme della società. I manager di livello inferiore hanno una migliore comprensione delle operazioni quotidiane e di solito sono i responsabili della pianificazione tattica.

In secondo luogo, la pianificazione strategica riguarda il futuro e la pianificazione tattica l'oggi. Terzo, poiché sappiamo molto di più sull'oggi che sul futuro, i piani tattici sono più dettagliati dei piani strategici.

Costruisci una pianificazione flessibile

La flessibilità deve essere incorporata nei piani tattici per consentire eventi imprevisti. Ad esempio, se la tua azienda produce un prodotto, dovrai inserire flessibilità nel tuo piano per i guasti dei macchinari e la manutenzione. Non puoi presumere che sarai in grado di far funzionare i tuoi macchinari a piena velocità tutto il tempo.

Esempio di piano di marketing tattico

Supponiamo per un momento che la vostra azienda venda prodotti assicurativi in ​​una vasta area metropolitana. Il piano di marketing tattico per la tua compagnia di assicurazioni deve delineare, passo dopo passo, ogni componente di marketing necessario per raggiungere gli obiettivi e la visione del piano strategico della tua azienda.

Ad esempio, se decidi che uno dei modi migliori per raggiungere il tuo consumatore target è la pubblicità televisiva, il piano tattico deve precisare attentamente le specifiche della campagna TV. I passaggi nello sviluppo di questo piano includono, ma non sono limitati a, decidere su un messaggio appropriato; organizzare la produzione dell'annuncio pubblicitario; decidere su quali canali trasmettere lo spot pubblicitario e quando; e seguire i potenziali clienti che rispondono alla campagna.

Comunicazione tra aree funzionali

La gestione delle richieste dei clienti derivanti dalla pubblicità in TV può essere responsabilità del reparto vendite della società. Il piano tattico per il reparto vendite deve essere sviluppato di concerto con il reparto marketing. Il piano di vendita dovrebbe affrontare il modo in cui verrà gestito il volume delle chiamate, quante persone ciò richiederà e come verranno seguiti i lead di vendita. Il reparto marketing dovrà fornire al reparto vendite informazioni sulla campagna TV in modo che le vendite possano completare il proprio piano tattico.

Prepararsi al cambiamento

Il punto della pianificazione tattica è raggiungere gli obiettivi e gli obiettivi del piano strategico. Ma i mercati e l'ambiente imprenditoriale possono cambiare rapidamente. Quando ciò accade, è tempo di rivalutare le prestazioni delle tattiche rispetto agli obiettivi dichiarati e di cambiare tattica se necessario. La flessibilità di fronte al cambiamento è una componente necessaria del processo di pianificazione tattica in corso.