Tre tipi di meccanismi di governo societario

Una governance aziendale efficace è essenziale se un'azienda vuole fissare e raggiungere i propri obiettivi strategici. Una struttura di corporate governance combina controlli, politiche e linee guida che guidano l'organizzazione verso i suoi obiettivi, soddisfacendo anche le esigenze degli stakeholder. Una struttura di governo societario è spesso una combinazione di vari meccanismi.

Meccanismo interno

I principali gruppi di controlli per una società provengono dai suoi meccanismi interni. Questi controlli monitorano i progressi e le attività dell'organizzazione e intraprendono azioni correttive quando l'azienda va fuori strada. Mantenendo il più ampio tessuto di controllo interno della società, servono gli obiettivi interni della società e dei suoi stakeholder interni, inclusi dipendenti, manager e proprietari. Questi obiettivi includono operazioni fluide, linee di reporting chiaramente definite e sistemi di misurazione delle prestazioni. I meccanismi interni includono la supervisione della direzione, audit interni indipendenti, struttura del consiglio di amministrazione in livelli di responsabilità, separazione dei controlli e sviluppo delle politiche.

Meccanismo esterno

I meccanismi di controllo esterno sono controllati da soggetti esterni a un'organizzazione e servono gli obiettivi di entità come regolatori, governi, sindacati e istituzioni finanziarie. Questi obiettivi includono un'adeguata gestione del debito e la conformità legale. I meccanismi esterni sono spesso imposti alle organizzazioni da parti interessate esterne sotto forma di contratti sindacali o linee guida normative. Le organizzazioni esterne, come le associazioni di settore, possono suggerire linee guida per le migliori pratiche e le aziende possono scegliere di seguire queste linee guida o ignorarle. In genere, le aziende segnalano lo stato e la conformità dei meccanismi di governo societario esterni agli stakeholder esterni.

Audit indipendente

Una revisione esterna indipendente del bilancio di una società fa parte della struttura complessiva di governo societario. Una revisione del bilancio della società serve allo stesso tempo gli stakeholder interni ed esterni. Un rendiconto finanziario certificato e la relazione del revisore allegata aiutano gli investitori, i dipendenti, gli azionisti e le autorità di regolamentazione a determinare la performance finanziaria della società. Questo esercizio offre una visione ampia, ma limitata, dei meccanismi di lavoro interni dell'organizzazione e delle prospettive future.

Rilevanza per le piccole imprese

La corporate governance ha rilevanza anche nel mondo delle piccole imprese. I meccanismi interni di governo societario potrebbero non essere implementati su scala apprezzabile da una piccola impresa, ma le funzioni possono essere applicate a molte piccole imprese comunque. Gli imprenditori prendono decisioni strategiche su come i lavoratori svolgeranno i loro compiti e monitoreranno le loro prestazioni; si tratta di un meccanismo di controllo interno - parte della governance aziendale. Allo stesso modo, se un'azienda richiede un prestito a una banca, deve rispondere alle richieste di tale banca di rispettare i vincoli e i termini dell'accordo: un meccanismo di controllo esterno. Se l'azienda è una partnership, un partner potrebbe richiedere una verifica per fare affidamento sui dati di profitto forniti, un'altra forma di controllo esterno.