Come trasferire foto da un disco rigido di MacBook a un disco rigido esterno

Un disco rigido esterno può essere utile per il backup delle foto da un MacBook. Per i fotografi, i responsabili del marketing e tutti gli altri professionisti che conservano una vasta libreria di foto aziendali, il backup dei file non solo protegge la tua attività creando duplicati nel caso in cui il tuo computer si blocchi, ma libera la memoria di sistema se scegli di eliminare le foto dal tuo disco rigido del computer.

Esporta dall'app Foto

L'app Foto macOS non memorizza le foto come file grafici separati, ma le conserva in una speciale libreria di foto. Per coloro che gestiscono le proprie foto con l'app Foto, è necessario prima trasferire le foto dall'app Foto ai file.

  • Fare clic sull'app Foto per avviarla.
  • Fare clic sul pulsante Foto per vedere tutte le immagini nell'app.
  • Seleziona tutte le immagini che desideri copiare, tenendo premuto il tasto " Comando " (⌘).
  • Fai clic sul menu File , scegli Esporta e fai clic su Esporta elementi xxx ... , dove xxx è il numero di foto che hai selezionato.
  • Scegli il tipo e la qualità del file immagine dalla finestra di dialogo che appare.
  • Fare clic sul pulsante Esporta . Apparirà un browser di file; scegli o crea una cartella per contenere questi file di foto, quindi fai di nuovo clic su Esporta per generare i file.

Collega l'unità esterna

Collegare il disco rigido esterno al computer utilizzando il cavo USB e accendere l'unità. L'icona del disco rigido esterno viene visualizzata sul desktop.

Visualizza i file sull'unità esterna

Fare doppio clic sull'icona del disco rigido esterno per visualizzare i file sull'unità.

Usa lo strumento di ricerca del Finder

Fare clic su Finder sul Dock per avviare una nuova finestra del Finder, quindi individuare le foto da trasferire sul disco rigido esterno. Utilizza lo strumento di ricerca Spotlight nell'angolo in alto a destra per cercare le foto se non sei sicuro di dove si trovano sul tuo disco rigido interno.

Apri la cartella "Immagini"

Fare clic sul nome del computer in Preferiti e fare clic sulla cartella Immagini per visualizzare le immagini e gli album creati con le applicazioni fotografiche. Fare doppio clic sulla cartella contenente le foto per aprirla.

Seleziona le foto

Sfoglia e seleziona le foto. Tieni premuto il tasto " Comando" mentre fai clic sulle foto per selezionare più file non adiacenti. Tieni premuto il tasto Maiusc mentre fai clic sulle foto per selezionare più file adiacenti.

Trascina le foto su un'unità esterna

Trascina i file selezionati dalle loro posizioni nella finestra del disco rigido esterno che hai aperto. Quando fai clic e trascini un gruppo di file selezionati, il Finder li copia tutti. Una barra di stato mostra lo stato di avanzamento del trasferimento. Attendi il completamento del trasferimento.

Organizza le foto in una cartella

Fai clic sul menu File nella parte superiore della finestra del Finder e seleziona Nuova cartella per creare una cartella per organizzare le foto. Assegna un nome alla cartella e trascina le immagini su di essa. Potresti voler creare molte cartelle diverse per organizzare le foto in base al contenuto e allo scopo.

Espelli il disco rigido esterno

Chiudi tutte le finestre del Finder aperte quando hai finito, quindi trascina l'icona del disco rigido esterno dal desktop al cestino del Dock. Il cestino cambia in Espelli e l'icona scompare dal desktop.

Utilizzo del software di backup

I passaggi precedenti organizzeranno e copieranno solo le foto selezionate sul disco rigido esterno. Per copiare comodamente tutti i file, inclusa la libreria di foto, su un'unità esterna, utilizza il software di backup Time Machine di Apple o un programma di terze parti come Get Backup Pro, ChronoSync o SuperDuper !. Questi programmi copiano automaticamente i file in base alla data e ad altri criteri.