Come resettare un Motorola Droid Razr Maxx

È possibile eseguire due tipi di ripristino sul Motorola Droid Razr Maxx. Se il tuo Droid Razr Maxx presenta problemi come il blocco o la mancata esecuzione delle app, un soft reset potrebbe riportare il telefono allo stato di funzionamento normale. Potrebbe essere necessario un hard set se il soft reset non riporta il dispositivo al normale funzionamento, se si è dimenticata la password del telefono o se non è possibile chiamare o ricevere chiamate. Per prima cosa, prova un soft reset. Se il ripristino parziale non risolve il problema, eseguire il ripristino completo.

Ripristino graduale

1

Tenere premuto il pulsante "Power" sul Motorola Droid Razr Maxx. Viene visualizzata la finestra di dialogo Spegnimento.

2

Tocca l'opzione "Spegni". Si apre una finestra di dialogo di conferma.

3

Tocca "OK". Il telefono si spegne e si spegne completamente.

4

Tenere premuto il pulsante "Power" per riavviare il telefono. Rilascia il pulsante "Power" quando viene visualizzata la schermata di avvio di Motorola.

Hard Reset

1

Toccare il pulsante "Menu", quindi toccare "App" per visualizzare tutte le applicazioni installate sul telefono.

2

Tocca l'icona "Impostazioni" per aprire il menu Impostazioni.

3

Tocca l'opzione "Privacy", quindi scorri fino alla fine del menu.

4

Tocca l'opzione "Ripristino dati di fabbrica". Viene visualizzata la finestra di dialogo Reimposta.

5

Tocca l'opzione "Ripristina telefono", quindi tocca "Cancella tutto". Il telefono si spegne e tutti i dati vengono eliminati dal telefono. Il telefono viene ripristinato alle impostazioni di fabbrica.