Come inserire un 1099-B in una dichiarazione dei redditi

Ogni anno in cui vendi titoli di investimento, riceverai un modulo 1099-B dal tuo broker. Il modulo 1099-B elenca informazioni importanti su tutte le tue vendite, inclusa la data, la descrizione e i proventi. Il modulo 1099-B include anche la base dei costi, se nota. Poiché i guadagni e le perdite sugli investimenti influiscono sull'ammontare delle tasse che potresti dover pagare, dovrai segnalare queste informazioni quando presenti la dichiarazione dei redditi.

Modulo 1099-B per azioni e altri titoli

La vendita di azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento o altri titoli innesca un 1099-B alla fine dell'anno. Ogni vendita che effettui genererà un 1099-B distinto. Tuttavia, se effettui una serie di operazioni presso un particolare istituto finanziario, riceverai un 1099-B consolidato che mostra tutte le tue vendite in un unico modulo.

Dal punto di vista fiscale, le informazioni più importanti incluse nel tuo 1099-B sono l'importo pagato per il tuo investimento e i proventi delle vendite. Per registrare correttamente le tue transazioni, il tuo 1099-B includerà anche informazioni di identificazione, come il numero di identificazione federale della tua azienda, il tuo numero di identificazione fiscale, il simbolo di sicurezza e il numero di azioni, se applicabile.

Modulo 8949 per la vendita di beni capitali

Il primo passaggio per inserire il 1099-B nella dichiarazione dei redditi è trasferire le informazioni appropriate al modulo 8949. Il modulo 8949 è per la vendita e la disposizione di beni capitali, come azioni, obbligazioni e fondi comuni di investimento. Dovrai dividere le tue operazioni in quelle che hai tenuto per un anno o meno, note come operazioni a breve termine, e quelle detenute per più di un anno - operazioni a lungo termine. Immettere la descrizione dell'asset, le date di acquisto e di vendita, l'importo del costo e i proventi delle vendite. Nella colonna finale, calcolerai il tuo guadagno o la tua perdita.

Programma D per determinare guadagni e perdite finali

Dopo aver utilizzato le informazioni dal tuo 1099-B per calcolare i tuoi guadagni e perdite preliminari sul modulo 8949, trasferirai tali informazioni al programma D. Il programma D determina il guadagno e la perdita finali aggiungendo o sottraendo vari altri elementi. Ad esempio, se si dispone di una perdita di riporto da anni fiscali precedenti, la si immetterà nell'Allegato D per modificare i totali di guadagni e perdite del modulo 8949. Inserirai anche eventuali distribuzioni di plusvalenze che potresti aver ricevuto in questo programma. Seguendo le istruzioni sull'Allegato D, puoi applicare l'aliquota fiscale appropriata ai tuoi guadagni prima di trasferire i tuoi risultati al tuo Modulo 1040.

Effetti sulla tassazione

Eventuali guadagni a breve termine dalle tue informazioni 1099-B saranno inclusi nel tuo reddito regolare sulla tua dichiarazione dei redditi. Alla fine, pagherai le tasse su di esso come se si trattasse di un salario o di un altro reddito ordinario. Queste aliquote fiscali federali, che sono state modificate dalle recenti leggi fiscali, sono state fissate tra il 10% e il 37% per l'anno fiscale 2018 e oltre. I guadagni a lungo termine beneficiano di un'aliquota fiscale inferiore, possibilmente fino allo zero percento ma non superiore al 20 percento.

Le perdite possono essere utilizzate per ridurre i tuoi guadagni. Se hai perdite eccessive, puoi applicarle per ridurre il tuo reddito ordinario fino a $ 3.000 all'anno. Se non includi le tue informazioni 1099-B quando dichiari le tasse, dovrai rispondere al governo, poiché la tua società di servizi finanziari invia una copia aggiuntiva direttamente all'Internal Revenue Service.