Le informazioni sulla tua carta di debito sono al sicuro con Google Wallet?

Potresti aver sentito parlare di Google Wallet e dell'intero sistema Google Pay , ma lo sapevi che è entrato in scena solo intorno al 2011? Prima di allora, il servizio di pagamento online predefinito offerto da Google era Google Checkout. Probabilmente ti starai chiedendo se Google Wallet sia sicuro per i dati della tua carta di debito.

La risposta breve è "Sì". È molto sicuro; almeno, è molto più sicuro di Google Checkout. Ti dà la possibilità di proteggere le tue informazioni private ogni volta che paghi un prodotto su Internet. Puoi memorizzare il tuo carte di credito e di debito su Google Wallet, così come molti altri metodi di pagamento e non dovrai reinserire queste informazioni ogni volta che arrivi alla cassa. Tutto questo con l'aiuto della crittografia e delle chiavi di accesso, che mantengono le informazioni sulla carta di debito sono sicure in modo che né il commerciante né nessun altro possano visualizzarle ogni volta che effettui un acquisto.

Nuova sicurezza online

Prima della nascita dei processori di pagamento online, c'era solo un modo per effettuare un acquisto online, e non era particolarmente sicuro o attraente con il senno di poi. Quello che hai fatto è stato fornire le tue informazioni di pagamento al venditore da cui volevi effettuare un acquisto e sperare che le informazioni non finissero nelle mani sbagliate. Non tutti i fornitori disponevano della protezione necessaria per garantire che le tue informazioni di pagamento fossero al sicuro da occhi indiscreti. Le tue informazioni verrebbero trasferite senza crittografia, ciò che oggi considereremmo una sicurezza rudimentale. Con Google Wallet, non devi più sperare. I fornitori non accedono alle tue informazioni di pagamento e non devi preoccuparti delle proprie misure di sicurezza. Tutto ciò di cui ti devi preoccupare è che Google mantenga le tue informazioni al sicuro. Nel frattempo,i fornitori riceveranno il pagamento da Google per tutti gli acquisti effettuati.

Google Wallet

Il portafoglio di Google è perfetto per molto di più dei pagamenti online. Puoi anche effettuare pagamenti di persona con il servizio e godrai di buoni standard di sicurezza mentre ci sei. Ha un'app mobile che puoi usare facilmente mentre paghi per cose in movimento, come in un negozio. Tutto quello che devi fare è inserire il tuo PIN per accedere alle tue informazioni sul tuo telefono cellulare e al tuo indirizzo email e password, se desideri accedere alle tue informazioni di Google Wallet su un computer desktop. Il numero della tua carta di debito è crittografato e archiviato sui server di Google. Inoltre, rimane crittografato quando le tue informazioni vengono inviate a Google. Se perdi il tuo telefono cellulare, puoi anche disattivare il tuo Google Wallet da remoto da un computer desktop.

Come funziona la crittografia

Google Wallet funziona solo se il dispositivo in questione ha un Secure Element Chip, che memorizza le informazioni di pagamento in un luogo separato dall'hardware principale e dal sistema operativo. La SE conserva tutte le tue informazioni di pagamento in forma crittografata. La crittografia è quando i dati vengono codificati. Quando i dati vengono inviati in questo formato criptato, nessuno può leggerli. Quando raggiunge la sua destinazione, un programma speciale lo decodifica, in modo che possa essere letto. Fondamentalmente, questo significa che anche se qualcuno hackera i tuoi dati mentre sono in transito, quella persona (o chiunque altro) non sarà in grado di leggerli mentre è in transito.

La crittografia è molto importante, in particolare quando si ha a che fare con la stessa tecnologia Near Field Communication, o NFC, utilizzata dai dispositivi Google Wallet e dai dispositivi di pagamento Apple per effettuare pagamenti fisici presso i terminali di pagamento. I dati inviati in modalità wireless sono crittografati, quindi non possono essere letti, anche se intercettati durante la trasmissione.