Come annotare i crediti inesigibili in QuickBooks

Quando un cliente non paga un debito dovuto alla tua azienda, la fattura originale non viene pagata. Il debito inesigibile rende difficile riconciliare i tuoi conti ed eseguire rapporti accurati. Prima di registrare un debito inesigibile, è necessario creare un account allo scopo di monitorare tali transazioni. In questo modo, puoi utilizzare l'opzione Sconti e crediti all'interno di QuickBooks per registrare il debito mantenendolo organizzato in un registro separato ai fini fiscali. La registrazione dei crediti inesigibili nel registro dei clienti abituali può rendere più difficile tenere traccia del debito.

Crea un conto inesigibili

1

Fai clic sul menu "Azienda" e seleziona "Piano dei conti".

2

Seleziona il pulsante "Account". Fare clic su "Nuovo".

3

Scegli "Spese" come tipo di conto. Fare clic su "Continua".

4

Fare clic sul campo di testo "Numero" e immettere il numero di conto, se applicabile. Seleziona il campo "Nome account" e digita "Crediti inesigibili" nell'area di testo. Fare clic su "OK".

Registra crediti inesigibili

1

Fai clic sul menu "Clienti" e seleziona "Ricevi pagamenti" dall'elenco a discesa.

2

Scegli il cliente con il credito inesigibile dall'elenco dei clienti.

3

Seleziona la voce che corrisponde al debito inesigibile.

4

Fai clic su "Sconti e crediti". Seleziona il campo "Importo dello sconto" e inserisci il totale del credito inesigibile. Fai clic su "Fine".

5

Seleziona "Salva e chiudi" per chiudere la finestra della transazione e terminare la registrazione del debito.