Come controllare la validità del conto bancario

I titolari di aziende, i proprietari e chiunque altro accetti pagamenti non in contanti per i loro beni o servizi devono essere certi che i fondi provengano da conti bancari legittimi. La convalida del conto può essere semplice come chiamare la banca per la verifica o all'avanguardia come inserire i dati in un programma software.

Validazione manuale

Quando un cliente o un cliente paga con un assegno cartaceo, hai la possibilità di chiamare semplicemente la banca emittente e confermare che i fondi sono disponibili. Sebbene la convalida manuale abbia il vantaggio di non richiedere l'acquisto di software proprietario e servizi di terze parti, può essere lenta e macchinosa. Ciò lo rende inadatto agli ambienti di vendita al dettaglio affollati in cui gli acquirenti desiderano passare la fila alla cassa il più rapidamente possibile.

Richiedi l'identificazione

Segui la pratica standard di chiedere l'identificazione quando il cliente presenta un assegno per il pagamento. Le forme di documento d'identità più comuni e universalmente accettate sono una patente di guida non scaduta, un passaporto o una carta d'identità rilasciata dallo stato. Confronta le informazioni sull'assegno con l'ID, rilevando eventuali discrepanze.

Chiama la banca del cliente

Chiama la banca indicata sull'assegno del cliente. Identifica te stesso e la tua attività e indica il motivo della chiamata. Chiedere all'agente di quali informazioni ha bisogno la banca per la verifica. Di solito si tratta del nome completo, dell'indirizzo e dei numeri di conto e instradamento del cliente così come appaiono sull'assegno. Il numero di instradamento, che identifica la banca, è il primo gruppo di numeri nell'angolo inferiore sinistro dell'assegno. Il numero di conto è la serie di otto cifre a destra del numero di instradamento. La banca potrebbe richiedere ulteriori dettagli per verificare l'account del cliente e il tuo stato di beneficiario.

Registrare la risposta della banca

Registrare le risposte dell'agente per riferimento futuro. L'agente può confermare che l'account è valido e che copre l'importo dell'acquisto. Tuttavia, a seconda delle politiche sulla privacy della banca, può confermare solo l'autenticità del conto.

Validazione elettronica

I servizi di convalida elettronica consentono la rapida elaborazione degli assegni, essenziale quando si effettua una rapida vendita. Sono disponibili diversi gradi di verifica, compresi quelli che scansionano assegni, consentendo al cliente di mantenere l'assegno in suo possesso anche dopo l'acquisto. Altri servizi possono garantire il valore dell'assegno: se l'assegno rimbalza, i servizi di convalida copriranno l'importo dovuto.

Scegli un servizio di convalida

Iscriviti a un servizio di convalida del conto bancario. Questi strumenti software, in gran parte a pagamento, possono essere scaricati, accessibili tramite un'applicazione Web o integrati nella rete interna dell'utente. I programmi di convalida dei controlli funzionano confrontando le informazioni di controllo con i database

Accedi al tuo servizio

Accedi al tuo programma software e inserisci le informazioni come indicato.

altre considerazioni

  • Non tutte le banche verificano i saldi dei conti. Una banca potrebbe anche chiederti di comparire di persona per ottenere informazioni finanziarie.

  • Fondi sufficienti in un conto bancario non garantiscono l'autorizzazione di un assegno. Durante il tempo di attesa tra l'acquisto e la data di registrazione dell'assegno, un cliente potrebbe avere altri assegni in sospeso, interrompere il pagamento della transazione o chiudere l'account.

  • La richiesta di informazioni finanziarie può compromettere la sicurezza degli account dei clienti. La Small Business Administration consiglia di proteggere i dati dei clienti.