Come funziona PayPal con i conti bancari?

Il servizio di pagamento online Paypal consente alle piccole imprese di inviare pagamenti elettronici senza carta di credito e ricevere pagamenti elettronici senza un account commerciante. Poiché Paypal può connettersi al conto bancario dell'azienda sia per l'invio che per la ricezione dei pagamenti, gli imprenditori potrebbero chiedersi la sicurezza e la funzionalità dietro la connessione del conto bancario Paypal.

Centro di compensazione automatizzato

Quando Paypal si collega a un conto bancario per pagamenti o depositi, utilizza un'interfaccia elettronica gestita dalla Federal Reserve; questa interfaccia è conosciuta come la stanza di compensazione automatizzata (ACH). Quando Paypal avvia una transazione, assume il ruolo di istituto finanziario depositario di origine nella transazione ACH. Paypal invia una richiesta elettronica di fondi o un avviso di deposito tramite il sistema ACH alla banca dell'utente e il conto bancario collegato risponde con una conferma. I fondi trasferiti tramite ACH richiedono da tre a cinque giorni lavorativi per essere liquidati.

Invio di pagamenti - eCheck

Quando un utente completa un acquisto e sceglie di pagare tramite Paypal, l'utente può selezionare un assegno elettronico, noto come eCheck, o un trasferimento istantaneo da un conto bancario. Se l'utente seleziona eCheck come metodo di pagamento, Paypal avvisa il venditore che l'acquirente ha inviato il pagamento e che il venditore riceverà i fondi in 3-5 giorni lavorativi. Paypal avvia un trasferimento ACH dal conto bancario dell'utente, consentendo da tre a cinque giorni lavorativi per il completamento del trasferimento. Una volta che Paypal riceve i fondi, la società accredita l'account del venditore e la transazione è completa.

Invio di pagamenti - Trasferimento istantaneo

Gli utenti Paypal che hanno collegato sia un conto bancario che almeno una carta di credito ai propri account Paypal possono avere la possibilità di selezionare il Trasferimento istantaneo quando completano un acquisto. Un pagamento tramite conto bancario Instant Transfer funziona in modo molto simile a un eCheck, secondo Paypal, ma Paypal pone una sospensione temporanea sulla carta di credito dell'utente prima di avviare la transazione ACH. Poiché Paypal può addebitare sulla carta di credito dell'utente se la transazione ACH fallisce, la società accredita immediatamente l'account del venditore per completare la transazione.

Ricezione di pagamenti

I clienti Paypal che utilizzano il servizio per ricevere pagamenti possono lasciare fondi nei loro conti Paypal per la successiva spesa online, prelevare o spendere i fondi utilizzando una carta di debito Paypal o trasferire i fondi su un conto bancario collegato. Quando un utente sceglie di trasferire i fondi su un conto bancario, Paypal avvia una transazione ACH, notificando alla banca del cliente una transazione in arrivo. Paypal trasferisce elettronicamente i fondi prelevati alla banca del cliente e la banca accredita i fondi sul conto del cliente. Poiché i prelievi di Paypal vengono elaborati attraverso l'Automated Clearing House, i clienti possono aspettarsi che i fondi prelevati appaiano nei loro conti bancari in 3-5 giorni lavorativi.