Processo di legame dei dipendenti

Le aziende vincolano i dipendenti per proteggerli dal furto e dalla disonestà dei dipendenti. Bonding fornisce all'azienda un risarcimento in caso di perdita di proprietà dovuta agli atti di un dipendente. Quando i dipendenti hanno accesso a denaro o proprietà di valore, il legame protegge l'organizzazione. Le aziende inoltre vincolano i dipendenti per proteggere i clienti in caso di danni alla proprietà.

Tipi di obbligazioni

Le aziende possono scegliere il tipo di obbligazione che meglio soddisfa le esigenze dell'organizzazione. Le obbligazioni individuali coprono un dipendente, mentre le obbligazioni globali coprono tutti i lavoratori in un'azienda. Un'obbligazione può coprire una particolare posizione nella società e coprire qualsiasi dipendente che lavora in quel particolare lavoro.

Legame durante l'assunzione

I datori di lavoro possono iniziare a legare durante il processo di assunzione. L'azienda conduce indagini preliminari sul background per determinare se un candidato al lavoro è vincolabile. I datori di lavoro possono scegliere di non assumere candidati che non possono soddisfare i requisiti di obbligazione. I lavoratori autonomi possono anche ottenere una cauzione per coprire i danni causati mentre lavorano per un cliente. Ad esempio, un lavoratore autonomo delle pulizie può ottenere una copertura per proteggere dai danni alla casa del cliente. Le aziende e i lavoratori autonomi utilizzano il legame nella pubblicità quando elencano gli attributi dell'azienda.

Indagini in background

Il datore di lavoro deve fornire informazioni alla società di legame, che sono necessarie per condurre un'indagine sui precedenti. L'organizzazione di legame cercherà il background del richiedente per precedenti penali e verificherà i riferimenti per determinare l'onestà del dipendente. I candidati che soddisfano i requisiti della società di legame sono coperti mentre lavorano per il datore di lavoro.

Protezione aziendale

Le obbligazioni proteggono le organizzazioni dalle azioni dei dipendenti senza alcun contatto diretto con i clienti. Un'obbligazione per la gestione del rischio protegge il datore di lavoro dalla perdita di finanze da parte dei dipendenti che hanno accesso diretto a beni come contanti, atti, titoli e assegni. Quando un dipendente gestisce in modo improprio i beni di un'azienda a causa di appropriazione indebita, la perdita può causare la chiusura di un'azienda o il mancato rispetto dei requisiti finanziari per le operazioni quotidiane. L'obbligazione per la gestione del rischio fornisce risorse finanziarie per l'organizzazione.