Cosa fa il blocco su Tumblr?

Tumblr è un social network costruito sulla condivisione di contenuti con altri, che lo rende un ottimo posto per condividere i tuoi prodotti e servizi mentre interagisci con i follower. Tuttavia, se gestisci spam o molestie, potresti dover bloccare determinati utenti. La funzione ignora di Tumblr funziona in modo leggermente diverso rispetto a un blocco totale, ma ti offre comunque opzioni per impedire a utenti specifici di comunicare con te o di vedere i tuoi aggiornamenti nella loro dashboard.

Cosa fa il blocco

Bloccare qualcuno su Tumblr impedisce principalmente a quell'utente di comunicare con te in qualsiasi modo. Non sarà in grado di vedere nulla da te nella sua dashboard e tu non lo vedrai nella tua dashboard. Inoltre, non potrà inviarti messaggi di alcun tipo. Se stai già seguendo quell'utente, non è necessario smetterlo di seguirlo affinché abbia effetto.

Cosa non fa il blocco

Il blocco non impedisce a qualcuno di vedere il tuo blog al di fuori della sua dashboard. Se qualcuno vuole vedere il tuo blog, può comunque andare direttamente all'URL del tuo blog per vedere tutti i tuoi post, ma non sarà in grado di interagire con te con il nome utente bloccato. Bloccare qualcuno inoltre non invia a quella persona una notifica che lo hai bloccato, sebbene possa notarlo in modo indipendente.

Come bloccare qualcuno

Per bloccare qualcuno devi prima conoscere l'URL del suo blog o il suo nome utente. Visita la pagina Utenti ignorati di Tumblr (vedi link in Risorse), quindi inserisci l'URL o il nome utente della persona nella casella di testo. Dopo aver bloccato qualcuno, hai la possibilità di segnalarlo allo staff di Tumblr per abuso, molestie o spam. Inoltre, agli utenti di Tumblr non viene inviata alcuna notifica se si decide di segnalarli per qualsiasi motivo. Puoi anche smettere di ignorare qualsiasi persona in qualsiasi momento facendo clic su "Smetti di ignorare" accanto al suo nome.

Creazione di blog privati

Se sei preoccupato per la privacy, un modo per avere un blog seguito solo da persone che approvi è creare un blog protetto da password. Anche se non puoi abilitarlo per il tuo blog principale, puoi creare un blog aggiuntivo dalla tua dashboard e abilitare l'opzione di protezione con password in questo modo. Fai clic sul pulsante freccia verso il basso accanto al nome del tuo blog nell'angolo in alto a destra della dashboard, quindi fai clic su "Crea un nuovo blog". Dopo aver selezionato il titolo e l'URL desiderati, seleziona "Proteggi con password questo blog", quindi digita la password che desideri che le persone inseriscano per visualizzare il tuo blog.