Come modificare un collegamento ipertestuale in un nome più breve

Il marketing online è parte integrante delle operazioni delle piccole imprese e la condivisione dei collegamenti fa parte del marketing. I collegamenti ipertestuali su servizi come Twitter devono essere brevi e i collegamenti brevi possono essere facilmente condivisi su più piattaforme. Esistono dozzine di siti Web che possono abbreviare gli URL gratuitamente e molti consentono di monitorare e analizzare anche le campagne di condivisione dei collegamenti.

Utilizzando Bitly

1

Avvia il browser Web e vai a Bitly (collegamento in Risorse).

2

Digita o incolla il collegamento ipertestuale nella casella di testo "Incolla qualsiasi URL" e viene visualizzato il pulsante "Accorcia".

3

Fare clic sul pulsante "Accorcia" per modificare il collegamento ipertestuale in un nome più breve.

4

Fare clic sul pulsante "Copia" per copiare l'URL breve negli appunti. Premi "Ctrl-V" sulla tastiera per incollare l'URL ovunque ti serva.

Utilizzo di Google URL Shortener

1

Avvia un browser Web e vai al sito Web di Google URL shortener (collegamento in Risorse).

2

Digita o incolla l'URL lungo nella casella "Incolla qui il tuo URL lungo".

3

Fare clic sul pulsante "Accorcia URL" per modificare il collegamento ipertestuale in un nome più breve. L'URL più breve viene selezionato automaticamente.

4

Premi "Ctrl-C" per copiare l'URL negli appunti. Premi "Ctrl-V" per incollare l'URL ovunque ti serva.

Utilizzando TinyURL.com

1

Avvia qualsiasi browser Web e vai su TinyURL.com (link in Risorse).

2

Digita o incolla il collegamento ipertestuale nella casella "Inserisci un URL lungo da rendere minuscolo".

3

Digita un alias da utilizzare come nome breve. L'alias deve essere univoco affinché funzioni.

4

Fare clic su "Make TinyURL" per modificare il collegamento ipertestuale con il nome più breve.

5

Seleziona l'URL breve e premi "Ctrl-C" per copiarlo negli appunti. Premi "Ctrl-V" per incollare il link dove ti serve.